Natale

 

Pubblicità

Il Web visto da Antonino

il Web visto da  Antonino

Europa Europa

Il web non e' sesso e perversione, ma amicizia,

amore e unione tra i popoli.

Il Cavaliere Solitario

Facepile

Site-Book votazione

Google+ Followers

Una Top Model al giorno sul tuo sito

Se vuoi sapere chi è o vuoi vederne delle altre clicca

Puoi installare questo widget sia sul tuo sito che sul tuo blog:

NOTE SU QUANTO SEGUE

Tutto quanto leggerete è frutto della mia fantasia e, ogni riferimento a fatti è puramente casuale, ci sono cose mischiate nel tempo

i cui avvenimenti mi hanno ispirato a scrivere quanto sotto leggerete. Riporto qui tutto quanto ho scritto nella pagina del Cavaliere Solitario

di Facebook, anche frasi e parole degli amici, dei giornali, che più mi hanno colpito.

Massima

Massima del Cavaliere Solitario:

L'amore che nasce nel virtuale è come una sottile lastra di vetro che si frantuma a contatto della realtà.

Il Cavaliere Solitario

giovedì 18 ottobre 2012

Il tuo compleanno “I tuoi primi 50 anni”


Nessun compleanno è come quando compi 50 anni
È come tirare le somme
È come fare un riepilogo della tua vita vissuta fino ad ora
È come proporsi di fare quello che non si è potuto fare fino ad allora
È come proporsi di non fare gli stessi sbagli che si sono fatti.
La tua nuova vita
I tuoi nuovi propositi
Il tuo nuovo modo di vivere
Il tuo modo nuovo di guardare la gente
Il tuo nuovo modo di capire quali sono i veri valori della vita
Il tuo nuovo modo di capire quali sono le cose per cui veramente
vale la pena di discutere,
vale la pena di arrabbiarsi,
vale la pena di vivere.
E’ il momento in cui guardi intorno a te e vedi se ci sono le persone giuste
È come una rosa rossa che da bocciolo è diventata adulta
e si guarda intorno prima di appassire del tutto
È il momento in cui vai verso la tua vecchiaia.
Ora, dopo una vita che corri per raggiungere chissà cosa
Alzi il tuo sguardo verso il cielo e cominci a vedere il sole
Quando nasce e quando tramonta
Cominci a guardare la luna che sembra il viso di qualcuno che ti guarda da lassù
 E ti dice attento a come continui la tua vita
Se hai sbagliato fin’ora non continuare
Se fin’ora non ti è importato di niente e di nessuno
Cambia cerca di accorgerti che ci sono anche gli altri
Da amore agli altri
Continua a vivere la tua vita all’insegna dell’amore
Non ti curare del denaro perché quello quando muori resta qui
E quando morirai non ci sarà nessuno al tuo funerale se non hai seminato amore
Considera che il tempo non si ferma
È molto meno il tempo che ti resta rispetto a quello che hai vissuto
E devi cercare di recuperare tutto il tempo perduto
Perduto nel cercare le cose che non sono veramente importanti
Perduto nel dimenticare che esiste l’amore.
Io voglio che tu già sappia tutto questo prima di domani
A me non lo ha detto nessuno e l’ho capito solo dopo.
La differenza tra me e te è che tu già sei su questa strada
Mentre io non sapevo niente di tutto questo e l’ho capito solo dopo
A costo di sofferenze indescrivibili.


il cavaliere solitario 

Nessun commento:

Posta un commento