Natale

 

Pubblicità

Il Web visto da Antonino

il Web visto da  Antonino

Europa Europa

Il web non e' sesso e perversione, ma amicizia,

amore e unione tra i popoli.

Il Cavaliere Solitario

Facepile

Site-Book votazione

Google+ Followers

Una Top Model al giorno sul tuo sito

Se vuoi sapere chi è o vuoi vederne delle altre clicca

Puoi installare questo widget sia sul tuo sito che sul tuo blog:

NOTE SU QUANTO SEGUE

Tutto quanto leggerete è frutto della mia fantasia e, ogni riferimento a fatti è puramente casuale, ci sono cose mischiate nel tempo

i cui avvenimenti mi hanno ispirato a scrivere quanto sotto leggerete. Riporto qui tutto quanto ho scritto nella pagina del Cavaliere Solitario

di Facebook, anche frasi e parole degli amici, dei giornali, che più mi hanno colpito.

Massima

Massima del Cavaliere Solitario:

L'amore che nasce nel virtuale è come una sottile lastra di vetro che si frantuma a contatto della realtà.

Il Cavaliere Solitario

giovedì 18 ottobre 2012

Mio Padre


Soltanto oggi mi rendo conto che avevo un padre
Con i suoi errori
Con le sue debolezze
Ma avevo un padre
Non ho mai avuto un buon rapporto con lui
Ma avevo un padre
Ora che se ne è andato
Lontano da tutti
Nemmeno la possibilità di sentirlo
Nemmeno la possibilità di vederlo l’ultima volta
Capisco che avevo un padre
Come si può morire in mezzo all’oceano
Mentre ti stai divertendo durante la tua ultima crociera
Mia madre da sola vicino a lui
E io qui che non posso fare niente
A volte quando hai le persone vicino non capisci
Che puoi perderle da un momento all’altro
E dopo che le hai perse ti chiedi perché
Perché non gli hai perdonato i suoi errori
Perché non gli hai perdonato il suo maledetto carattere
Perché non gli hai perdonato la sua maledetta mania di precisione
Di puntiglio verso gli altri e verso te
Ti rendi conto che non era cattivo
Era solo colpa del suo maledetto carattere
E poi come può essere cattivo un padre con suo figlio
È solo che non ti capisce, che non ti ha mai capito
O forse ti ha capito ma non ha voluto darlo a vedere
Per colpa del suo maledetto carattere

Il cavaliere solitario

Nessun commento:

Posta un commento