Natale

 

Pubblicità

Il Web visto da Antonino

il Web visto da  Antonino

Europa Europa

Il web non e' sesso e perversione, ma amicizia,

amore e unione tra i popoli.

Il Cavaliere Solitario

Facepile

Site-Book votazione

Google+ Followers

Una Top Model al giorno sul tuo sito

Se vuoi sapere chi è o vuoi vederne delle altre clicca

Puoi installare questo widget sia sul tuo sito che sul tuo blog:

NOTE SU QUANTO SEGUE

Tutto quanto leggerete è frutto della mia fantasia e, ogni riferimento a fatti è puramente casuale, ci sono cose mischiate nel tempo

i cui avvenimenti mi hanno ispirato a scrivere quanto sotto leggerete. Riporto qui tutto quanto ho scritto nella pagina del Cavaliere Solitario

di Facebook, anche frasi e parole degli amici, dei giornali, che più mi hanno colpito.

Massima

Massima del Cavaliere Solitario:

L'amore che nasce nel virtuale è come una sottile lastra di vetro che si frantuma a contatto della realtà.

Il Cavaliere Solitario

lunedì 19 settembre 2016

L'animo umano

Ogni tanto mi trovo a riflettere sull`animo umano.
Se si può chiamare umano ovviamente.
Come si possano fare determinate azioni, così malvage,
contro della gente indifesa e poi volergli dare anche un nome,
in nome di un Dio, di un ideale come a giustificare tale azione malvagia,
così malvagia da colpire soltanto il solito cittadino onesto, il poveraccio
all`angolo di strada, colui o colei che quella sera voleva soltanto uscire
dal solito tran tran e divertirsi a vedere uno spettacolo,
mangiare una pizza, un caffè, ma mai chi veramente lo meriterebbe.
Io credo che chi muove il mondo è un solo dio, il dio denaro,
per il quale si è disposti a calpestare tutto e tutti.
Ormai, o forse è sempre stato così, vige la legge del più forte,
e anche se non andiamo in giro con la pistola alla cintura
o la spada nel fodero come nel medio evo,
oggi ci sono altre armi per sottomettere l`essere più debole.
E` solo di fronte alle disgrazie che si ritrovano un po` di valori,
la fratellanza, la compassione, la solidarietà, l`amore, la vita.
Ma certe persone non proveranno mai queste cose in quanto
fanno parte del mondo di sopra.
Ho sentito dire che il mondo si divide in tre parti, il mondo di sopra,
il mondo di mezzo e il mondo di sotto,
beh la maggior parte di noi facciamo parte del mondo di sotto
e quindi destinati ad avere sopra la testa i piedi di 2/3
della popolazione del mondo.
Non so quanto potrà durare tutto questo ma
di sicuro non vedo un futuro roseo per i nostri figli.



il cavaliere solitario

Nessun commento:

Posta un commento