Pubblicità

Il Web visto da Antonino

il Web visto da  Antonino

Europa Europa

Il web non e' sesso e perversione, ma amicizia,

amore e unione tra i popoli.

Il Cavaliere Solitario

Facepile

Site-Book votazione

Google+ Followers

Lettori fissi

Una Top Model al giorno sul tuo sito

Se vuoi sapere chi è o vuoi vederne delle altre clicca

Puoi installare questo widget sia sul tuo sito che sul tuo blog:

Acquistalo su Addyon

NOTE SU QUANTO SEGUE

Tutto quanto leggerete è frutto della mia fantasia e, ogni riferimento a fatti è puramente casuale, ci sono cose mischiate nel tempo

i cui avvenimenti mi hanno ispirato a scrivere quanto sotto leggerete. Riporto qui tutto quanto ho scritto nella pagina del Cavaliere Solitario

di Facebook, anche frasi e parole degli amici, dei giornali, che più mi hanno colpito.

Massima

Massima del Cavaliere Solitario:

L'amore che nasce nel virtuale è come una sottile lastra di vetro che si frantuma a contatto della realtà.

Il Cavaliere Solitario

martedì 16 ottobre 2012

Da un'amica


Ho imparato! ad ascoltare, ingoiare, girare il capo, abbassare il capo, scuotere il capo! Ho imparato! a stringere i denti e i pugni, a non offendere, a fregarmene a non fregarmene decidendo sempre da me! ho imparato! tante cose, da Voi Ho imparato a sorridere e andare avanti, pregare e tacere,nascondere la mia dignità, la mia imperfezione, la mia inutilità, la mia incapacità, la mia illusione, la mia fantasia, la mia più profonda delusione! Ho imparato troppo tanto! A umiliarmi a piangere a ridere, a scherzare a correggermi! Ho imparato! A farmi male, a odiare, a urlare, a svegliarmi al mattino pregando di essere creduta, ad addormentarmi ancora più triste! Ho imparato! A soffrire a strapparmi il cuore e sbattere la testa contro un muro! Mi Avete insegnato una cosa importante però, e di questo ringrazio, piegando il mio corpicino in avanti, in uno buffo inchino, con li grandi ali nere et trasparenti, le cose più belle che potevo trovare, Amicizia Amore Rispetto! Grazie! Kesyr ancora una volta decisa a non piegarsi, ad andare avanti stringendo i pugni piegando la testa piangendo e ridendo, perchè in fondo dentro sono sempre folletta! Amo tutta la Vostra fantasia, il Vostro modo di essere, e sopratutto ciò che rappresentate per me! Ancora grazie!

Amo molto questa dedica
il cavaliere solitario

Nessun commento:

Posta un commento