Pubblicità

Il Web visto da Antonino

il Web visto da  Antonino

Europa Europa

Il web non e' sesso e perversione, ma amicizia,

amore e unione tra i popoli.

Il Cavaliere Solitario

Facepile

Site-Book votazione

Google+ Followers

Lettori fissi

Una Top Model al giorno sul tuo sito

Se vuoi sapere chi è o vuoi vederne delle altre clicca

Puoi installare questo widget sia sul tuo sito che sul tuo blog:

Acquistalo su Addyon

NOTE SU QUANTO SEGUE

Tutto quanto leggerete è frutto della mia fantasia e, ogni riferimento a fatti è puramente casuale, ci sono cose mischiate nel tempo

i cui avvenimenti mi hanno ispirato a scrivere quanto sotto leggerete. Riporto qui tutto quanto ho scritto nella pagina del Cavaliere Solitario

di Facebook, anche frasi e parole degli amici, dei giornali, che più mi hanno colpito.

Massima

Massima del Cavaliere Solitario:

L'amore che nasce nel virtuale è come una sottile lastra di vetro che si frantuma a contatto della realtà.

Il Cavaliere Solitario

giovedì 18 ottobre 2012

SIGNORE LIBERAMI! dalle preghiere di: Sabina


Fammi uscire!
Liberami da questo male!
Fammi uscire dalle tenebre del dolore!
Perché non posso stare in pace,
nemmeno con me stessa?
Perché lo spirito del male
non mi lascia riposare
e non la smette di farmi male?
Mi è difficile capire
perché ce l'ha tanto con me.
Io voglio solo vivere la mia vita
come tutti gli altri.
Non pretendo molto!
Signore, vieni in mio aiuto!
Ho bisogno, ora più che mai,
della Tua forza e del Tuo coraggio
per superare questo momento difficile.
Solo Tu puoi capire la mia sofferenza,
Tu che hai patito per tutti gli uomini
e non ti sei mai lamentato.
Io sono una comune mortale
e non ho il coraggio che hai avuto Tu.
Da sola non posso vincere il demonio
che mi reca tanto dolore,
aiutami a sconfiggerlo
per essere di nuovo in pace insieme a Te.
Aiutami ad uccidere il dolore una volta per tutte.
Non permettere che io soffra ancora,
non abbandonarmi!
Signore libera e purifica il mio corpo
e la mia anima.
Rendimi sana, se è la Tua volontà!
Amen.

SABINA

Nessun commento:

Posta un commento